Estância de Baixo

Situata a sud-ovest della città di Sal Rei e ad ovest del deserto di Viana, una delle sette meraviglie di Capo Verde, questa piccola città ha sempre avuto come attività principali l’allevamento del bestiame, l’agricoltura e la produzione di calce. In passato gli asini erano il mezzo di trasporto più utilizzato per trasportare i propri prodotti, come in altre parti dell’isola, per trasportare, in particolare, formaggi, pelli di animali, carne, macello (capretto che viene ucciso dopo essere stato salato e messo al sole), calce , lana di bambù, purgueira, carbone, tra gli altri prodotti agricoli esistenti lì, da vendere a Sal Rei.

Il villaggio di Estância de Baixo è anche noto per i suoi autentici banchetti, con grandi balli “picapada”, il battesimo di bambole di pezza, un evento interessante, serenate, balli popolari nelle case e balli, promossi da artisti di chitarra e violino e dalla popolazione in generale. Uno dei festival che si tengono nella località è il famoso festival Cruz de Nhô lôl, che si celebra ogni anno, l’ultimo sabato di maggio.

DCIM/103MEDIA/DJI_0256.JPG
DCIM/103MEDIA/DJI_0264.JPG
Aldeia Estáncia de Baixo Boa Vista

Galleria