Festival Praia D'Cruz 2018

Il festival Praia D'Cruz 2018 è stato un successo

Anche quest’anno si è concluso il Festival di Praia D’Cruz di Boavista, ormai alla sua 29a edizione, una due giorni di musica e spettacolo sulla bellissima spiaggia di Cruz a Sal-Rei, Capo Verde. Nonostante il festival sia sempre stato per molti anni ad accesso gratuito, quest’anno è stato deciso di far pagare l’ingresso, per omologarlo ai festival delle altre isole, con biglietti validi per entrambi i giorni ad un costo di 4,60€, per un singolo giorno 2,70€. Questa scelta è stata premiata dal gran numero di persone, venute da tutta Capo Verde per partecipare al festival estivo più popolare di Boa Vista.

L’ingresso, secondo le parole dell’assessore Djamilton Lima, ha contribuito al ridurre al minimo i costi, poiché il Comune ha già molte spese per diversi progetti ma ha sempre mantenuto molto alta l’aspettativa per la buona riuscita di questo evento, che coinvolge molto la popolazione e anche tanti turisti.

Il primo giorno i DJ locali hanno aperto il festival, seguiti dagli artisti locali e da artisti di varia popolarità, come Fidjus di Codé di Dona (da Santiago), K Sol (da Santo Antão), Dynamo (da Sal, residente in Portogallo), Landrick (dall’Angola) e Dope Vibe dj (di Boa Vista) in chiusura.

Il secondo giorno, al centro della scena si sono visti i DJ Dabliu e TChol, il gruppo musicale reggae B13 (da Boa Vista), il cantante Silvestre Gomes (dalla Guinea-Bissau), il gruppo Kassav (dalla Guadalupa), gli artisti Djony Cavaco & Jenifer Solidade (da Boa Vista e São Vicente), i rapper 2 Much & Blacka (dal Portogallo) e in chiusura Deejay Fatboy (da São Vicente).

La scelta degli artisti ha tenuto conto della diversità socio-culturale che caratterizza la popolazione che vive a Boa Vista, stratificata da persone provenienti da diverse parti del mondo.

Altre notizie interessanti

Capo Verde è la nuova destinazione di moda

Capo Verde è la nuova destinazione di moda Si dice che Capo Verde siano i nuovi Caraibi, una destinazione di moda con le sue temperature miti e 350 giorni di sole all'anno. Ora si scopre che vuole diventare come le prossime isole Canarie, con spiagge meravigliose come rifugio di turisti affamati di sole anche in [...]

Santa Monica tra le 25 spiagge più belle del mondo secondo Tripadvisor

Santa Monica è tra le 25 spiagge più belle secondo Tripadvisor La spiaggia di Santa Monica è tra le 25 spiagge più belle della classifica di Tripadvisor. La famosa spiaggia di Boavista, lunga 21km, visitata ogni anno da decine di migliaia di turisti, è la meta perfetta per escursioni in mezzo alla natura selvaggia di [...]

Chi acquista casa a Capo Verde può ottenere la residenza permanente

Chi acquista casa a Capo Verde può ottenere la residenza permanente Il 24 gennaio 2018, il parlamento capoverdiano ha approvato, la concessione di permessi di soggiorno (residenza) permanenti a cittadini stranieri che acquistano una seconda dimora nell'arcipelago. La legge proposta che crea uno status differenziato per i titolari di seconda residenza a Capo Verde è [...]

Primo Ministro visita l’isola di Boavista

Primo Ministro visita l'isola di Boavista Il Primo Ministro Ulisses Correia ha detto che la sua visita a Boa Vista ha lo scopo di rafforzare il partenariato con il Comune, come è avvenuto in altri comuni. Tutto in modo che possano lavorare insieme sulle grandi sfide dell'isola, mettendo in evidenza la sicurezza e la riabilitazione [...]

Riu Palace, quinto hotel del gruppo a Boavista

Riu Palace, il quinto albergo della famosa catena spagnola A undici anni dall'inaugurazione del primo sviluppo alberghiero a Capo Verde, il gruppo RIU annuncia la costruzione del Riu Palace, il quinto hotel nel paese, sull'isola di Boa Vista, a partire dal 2017, con un budget di 80 milioni di euro. Inoltre, ha investito circa 37 [...]

I crimini calano del 6% tra il 2012 e il 2013

La criminalità a Capo Verde cala del 6% tra il 2012 e il 2013 Il Ministro degli Affari Interni di Capo Verde, Marisa Morais, ha annunciato che la criminalità è diminuita del 6% in tutto l'arcipelago tra il 2012 e il 2013, soprattutto grazie all'azione assertiva presa dalla polizia nazionale. Ammettendo che occorre fare di [...]